Vai ai Contenuti | 
Home |  Portale del Cittadino |  Albo Pretorio Online

Pagamenti dell'Amministrazione

 

 

 

 

 

Normativa di Riferimento per la Sezione IBAN e pagamenti inf.

Art. 36 - Pubblicazione delle informazioni necessarie per l'effettuazione di pagamenti informatici 

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e specificano nelle richieste di pagamento i dati e le informazioni di cui all'articolo 5 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82.

__________________________

Normativa di Riferimento per la Sezione "Dati sui pagamenti"

Art. 4-bis 

Trasparenza nell'utilizzo delle risorse pubbliche.

2. Ciascuna amministrazione pubblica sul proprio sito istituzionale, in una parte chiaramente identificabile della sezione "Amministrazione trasparente", i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all'ambito temporale di riferimento e ai beneficiari. 

__________________________

Normativa di Riferimento per la SezioneIndicatore tempestività dei pagamenti

Art. 33 
 - Obblighi di pubblicazione concernenti i tempi di pagamento dell'amministrazione 

1. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis, le pubbliche amministrazioni pubblicano, con cadenza annuale, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi prestazioni professionali e forniture, denominato 'indicatore annuale di tempestivita' dei pagamenti', nonche' l'ammontare complessivo dei debiti e il numero delle imprese creditrici. A decorrere dall'anno 2015, con cadenza trimestrale, le pubbliche amministrazioni pubblicano un indicatore, avente il medesimo oggetto, denominato 'indicatore trimestrale di tempestivita' dei pagamenti' , nonche' l'ammontare complessivo dei debiti e il numero delle imprese creditrici. Gli indicatori di cui al presente comma sono elaborati e pubblicati, anche attraverso il ricorso a un portale unico, secondo uno schema tipo e modalita' definiti con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri da adottare sentita la Conferenza unificata.