Vai ai Contenuti | 
Home |  Portale del Cittadino |  Albo Pretorio Online

Servizi erogati

 

 

 

 

 

Normativa:

art. 32 c.2 lett.a) e b) - art. 10 c. 5 Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33

art. 1 c. 15 legge Legge 190/2012

________________________________________

D.LGS 189/2009 Art. 1 c. 2 

Presupposti dell'azione e legittimazione ad agire 

2. Del ricorso e' data immediatamente notizia sul sito istituzionale dell'amministrazione o del concessionario intimati; il ricorso e' altresi' comunicato al Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione. 

D.LGS 189/2009 Art. 4 c. 2 

2. Della sentenza che definisce il giudizio e' data notizia con le stesse modalita' previste per il ricorso dall'articolo 1, comma 2.

D.LGS 189/2009 Art. 4 c. 6 

6. Le misure adottate in ottemperanza alla sentenza sono pubblicate sul sito istituzionale del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione e sul sito istituzionale dell'amministrazione o del concessionario soccombente in giudizio.

_______________________________________________

Art. 10 

Coordinamento con il Piano triennale per la prevenzione della corruzione

5. Ai fini della riduzione del costo dei servizi, dell'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, nonche' del conseguente risparmio sul costo del lavoro, le pubbliche amministrazioni provvedono annualmente ad individuare i servizi erogati, agli utenti sia finali che intermedi, ai sensi dell' articolo 10, comma 5, del decreto legislativo 7 agosto 1997, n. 279. Le amministrazioni provvedono altresi' alla contabilizzazione dei costi e all'evidenziazione dei costi effettivi e di quelli imputati al personale per ogni servizio erogato, nonche' al monitoraggio del loro andamento nel tempo, pubblicando i relativi dati ai sensi dell'articolo 32.

 

Aggiornamento 20/01/2017